La colite è un’infiammazione che colpisce il colon ed è conosciuta anche con il nome di “sindrome del colon irritabile”. 

Questo organo è fondamentale, perché ha il delicato compito di assorbire tutte le sostanze nutritive che assumiamo tramite i cibi digeriti dall’intestino. Per questo è facile comprendere come il colon sia indispensabile per garantire la salute del nostro organismo. Quali sono i sintomi della colite? Per prima cosa si avverte un dolore acuto all’altezza dell’addome, seguito da nausea, crampi e tensione. Solitamente si ha difficoltà ad andare in bagno e le feci sono spesso accompagnate da muco. Nelle donne i segnali della colite si acuiscono soprattutto in gravidanza e durante il ciclo mestruale a causa degli ormoni.

Solitamente l’infiammazione delle mucose subisce una regressione spontanea, ripresentandosi però in presenza di alcune situazioni, come una cattiva alimentazione, stress psicofisico, alcol e fumo. Per limitare i sintomi della colite è necessario seguire una dieta equilibrata, cercando di tenere lontano stress, nervosismo e ansia. Cosa mangiare? Per prima cosa è importante limitare il consumo di grassi, abolendo dolci, insaccati, fritti e cibi troppo piccanti. 

Se soffrite di colite cercate di consumare ogni giorno almeno cinque porzioni di frutta e verdura, scegliendo fra patate, zucca, finocchi, carote e mele, che svolgono un’azione antinfiammatoria sul colon. Limitate anche i legumi (soprattutto con la buccia) e privilegiate i cereali integrali (tranne orzo e grano). Bevete ogni giorno almeno due litri d’acqua naturale povera di sodio, integrando i liquidi con tè verde e tisane al finocchio e alla malva, per rilassare i muscoli addominali e distendere i nervi.

Portate a tavola pure il pesce, meglio se azzurro, bollito e condito con un filo di olio extravergine d’oliva, l’ideale per evitare gonfiori addominali. Infine non dimenticate di inserire nella vostra routine quotidiana i probiotici, fondamentali per ripristinare la flora batterica intestinale. 

Related Post

Read More
Read More
Read More
Read More
Farmacia in Linea