Indice

L’estrema varietà e ricchezza di questa stagione permette di assaporare moltissimi piatti inaspettati, sperimentando, perché no, anche accostamenti inconsueti e apparentemente discordanti. Largo quindi a piatti freschi e composizioni colorate, che riempiono le nostre tavole con gusto, come le quelli a base di verdura. Tra le preparazioni perfette in questo periodo, però, ci sono anche le insalate di frutta: sane, fresche e veloci da realizzare. Scopriamone insieme 3 ricette.

Insalate di frutta: 3 ricette di fresche e colorate

Nelle tre ricette di cui vi parlerò, la vera protagonista sarà la frutta, colorata, stagionale e freschissima. Assieme ai diversi mix poi, troverete anche numerosi alimenti vegetali ricchi dal punto di vista nutrizionale e molto saporiti: qualche esempio? Nocciole, mandorle attivate, semi di sesamo, semi di lino, ma anche molto altro.

Le insalate avranno più consistenze e gusti diversi in modo che ciascun piatto sarà in grado di regalare, a chi lo assapora, una moltitudine di esperienze gustative diverse. Scopriamo quindi insieme le 3 ricette delle insalate con la frutta.

Insalata di frutta dolcissima

Una ricetta per realizzare un’insalata di frutta dolcissima ed estremamente rinfrescante: sostituite il cocco fresco con quella essiccato, se non lo trovate, e usate la mentuccia al posto della melissa, se non la trovate, e gustate l’estate in un unico piatto. Se volete rendere completa questa insalata di frutta, aggiungete del bulgur germogliato o dell’amaranto e dei germogli di soia mung, amatissimi dalle ricette crudiste, e magari racchiudetela in un foglio di carta di riso, per poterla gustare come un involtino freschissimo.

Ingredienti

  • 1 tazza di mirtilli
  • 1 tazza di lamponi
  • 10-15 fragole
  • 2 kiwi a fettine
  • 1 tazza di ananas
  • 2 cucchiai di cocco fresco o essiccato reidratato
  • 3-4 datteri denocciolati
  • una decina di nocciole tostate e tritate
  • succo di un limone
  • 2-3 foglie di melissa fresca
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’agave

Procedimento

  1. Ponete il cocco essiccato in una tazza di acqua fresca e lasciate in ammollo per 10 minuti.
  2. Nel frattempo lavate i mirtilli, i lamponi e le fragole; sbucciate e tagliate a fettine i kiwi; sbucciate e tagliate a dadini l’ananas.
  3. Tritate finemente i datteri denocciolati.
  4. Ora componete la vostra insalata di frutta dolcissima aggiungendo, uno dopo l’altro, i vostri ingredienti, in una capiente insalatiera.
  5. Condite con del succo di limone e, se lo desiderate, con lo sciroppo d’agave e un trito di melissa fresca.

Insalata di frutta agrodolce

Un’insalata di frutta molto particolare: grazie al rabarbaro caramellato avrà sì dolcezza ma mixata al sapore aspro. Se non trovate il rabarbaro, sostituitelo con delle cipolline e gustate la vostra insalata agrodolce di frutta. Allo stesso modo, se non avete l’asimina, sostituitela con il mango.

Ingredienti

  • 2-3 ravanelli
  • 1 asimina (oppure 1 mango) a dadini
  • 2 pere Williams
  • 1 tazza di more
  • 1 tazza di rabarbaro caramellato (aceto di mele e malto d’orzo)
  • una manciata di Kale chips non salate
  • daikon affettato
  • ½ finocchio affettato finemente
  • 1 cucchiaino di semi di lino macinati
  • 1 fette di cocomero baby a dadini

Procedimento

  1. Lavate i ravanelli in acqua fredda, spazzolateli con una spazzolina da verdure quindi affettateli molto finemente.
  2. Sbucciate e tagliate a dadini l’asimina (o il mango) e la fetta di cocomero baby; sbucciate e tagliate a dadini le pere Williams; lavate ed affettate finemente il finocchio fresco; lavate le more;
  3. Lavate e tagliate a dadini molto piccoli il rabarbaro quindi saltatelo in una casseruola con un cucchiaino di olio di girasole, quindi aggiungete 2 cucchiai di aceto di mele, mezzo bicchiere di acqua fredda e 4 cucchiai di malto d’orzo.
  4. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 10 minuti quindi togliete il coperchio e continuate a cuocere per altri 10 minuti.
  5. Una volta che l’acqua si sarà del tutto assorbita lasciate raffreddare.
  6. Ora componete la vostra insalata di frutta piccante aggiungendo, uno dopo l’altro, i vostri ingredienti, in una capiente insalatiera.
  7. Alla fine terminate con il daikon affettato, i semi di lino macinati al momento e le kale chips.
  8. Gustate immediatamente in modo da assaporarne la croccantezza!

Insalata di frutta piccante

Questa ricetta vi regalerà una sferzata di dolcezza con un pizzico di piccante: lo zenzero e il peperoncino di Cayenna doneranno quel quid in più a un’insalata di frutta colorata e molto invitante.

Assaporatela condita con semplice succo di lime o limone e qualche foglia di menta freschissima.

Ingredienti

  • 2 kiwi a fettine
  • 1 tazza di mirtilli
  • 4 albicocche
  • q.b. di menta fresca
  • una grattuggiata di radice di zenzero fresco
  • 10 mandorle attivate
  • 2 fette di melone Cantalupo a dadini
  • succo di 1 limone
  • un pizzico di peperoncino di Cayenna
  • 2 cucchiai di semi di sesamo tostati
  • 3 fichi secchi (o freschi)

Procedimento

  1. Ponete le mandorle in una tazza di acqua fresca e lasciatele in ammollo per 10 minuti.
  2. Nel frattempo, lavate i mirtilli; sbucciate e tagliate a fettine i kiwi; tagliate a dadini le albicocche ed il melone; spezzettate i fichi.
  3. Ora componete la vostra insalata di frutta piccante, aggiungendo gli ingredienti nella vostra insalatiera.
  4. Condite con del succo di limone, qualche foglia di menta, lo zenzero gratuggiato fresco, i semi di sesamo tostati e un pizzico di il peperoncino di Cayenna. Come sempre, gustate immediatamente!

Ecco quindi che con queste tre ricette di insalate con la frutta abbiamo esplorato il fantastico e coloratissimo mondo vegetale. Con il caldo infatti, questo straordinario mix di vitamine e sali minerali potrà regalarci energia e freschezza, senza farci saltare alcun pasto. Godetevi tutta la bontà della frutta sperimentando da voi, grazie a piccole modifiche dettate dai vostri gusti, queste tre ricette di insalate con la frutta tutte estive. Bon appetit!

Related Post

Read More
Read More
Read More
Read More
Farmacia in Linea