Indice

Ci sono quelle italiane, tra cui la famosa noce di Sorrento, quelle francesi e quelle californiane, per citare le più famose. Tra le noci, tuttavia, troviamo anche altre varietà: le rosse, , ad esempio, del tutto simili a quelle che siamo abituati a vedere al mercato, ma di colore rosso all’interno e più oleose. Vi abbiamo già parlato di questa varietà di frutta secca e in particolare del perché fa così bene, ma oggi vogliamo darvi delle ricette con le noci per utilizzare questo prezioso ingrediente a tavola.

Ricette con le noci: 4 idee salate

 

Se pensate che le noci siano solo una frutta secca da consumare a fine pasto o da utilizzare per realizzare dei dolci, preparatevi a cambiare idea. Ecco qui quattro ricette salate con le noci: primi piatti, insalatone e frittate. Diteci quale preferite.

Fettuccine con zucca, parmigiano e granella di noci

La granella di noci rende stuzzicante questo primo piatto già di per se gustoso grazie alla presenza della zucca, una delle verdure protagoniste dell’autunno.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di fettuccine
  • 650 g di zucca
  • 1 scalogno
  • 15/18 noci
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine di oliva
  • q.b. di parmigiano
  • q.b. di pepe macinato fresco

 

Procedimento

  1. Per prima cosa private la zucca della buccia e tagliatela in una dadolata. Pulite e affettate lo scalogno e mettetelo a dorare con un filo d’olio in una padella antiaderente. Unite la zucca e fate cuocere circa 15 minuti, aggiungendo il sale.
  2. Sgusciate le noci, tritatele grossolanamente e tenetele da parte. Cuocete le fettuccine in abbondante acqua salata, seguendo i nostri trucchi per cucinare alla perfezione la pasta fresca. Scolatela al dente, avendo cura di tenere da parte un po’ di acqua di cottura, e versatela nella padella con la zucca.
  3. Mantecate brevemente e aggiungete le noci tritate. Se occorre, versate un mestolo di acqua di cottura. Spolverizzate con abbondante parmigiano e impiattate. Servite con una manciata di pepe fresco appena macinato e un filo d’olio a crudo.

Pasta con pesto alle noci

 

In qualunque modo si faccia, il pesto è sempre buono. Che sia il tradizionale genovese, quello siciliano o quello a base di pistacchi, è sempre un ottimo condimento per la pasta. Questa volta ve lo proponiamo, appunto, con le noci.

Ingredienti per 4 persone

  • 450 g di pasta corta a vostra scelta
  • 120 g di noci sgusciate
  • 30 g di pinoli
  • 2/3 cucchiai di latte
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • sale
  • pepe
  • q.b. di d’olio extravergine di oliva

Procedimento

  1. Per prima cosa preparate il pesto di noci: in un mixer mettete le noci sgusciate e i pinoli e frullate fino a ottenere una polpa. Aggiungete il latte e frullate ancora fino a rendere il tutto cremoso.
  2. Mettete il parmigiano, un pizzico di sale e frullate ancora. Nel frattempo fate scaldare l’acqua per cuocere la pasta. Scolatela al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.
  3. Versate un paio di cucchiai di pesto di noci in una ciotola capiente, mettete la pasta, un filo d’olio extravergine d’oliva, un po’ di acqua e altro pesto e amalgamate bene. Servite con una spolverata di parmigiano e un po’ di pepe macinato fresco.

Insalatona con songino, zucchine e noci

 

Se anche dalle vostre parti dovesse continuare a far caldo e questo dovesse farvi preferire un piatto di verdura fresco, ecco qui un’idea di insalata arricchita con le noci.

Ingredienti per due persone

  • 150 g di songino
  • 100 g di insalata mista
  • tre zucchine
  • 10 noci
  • 180 g di formaggio tipo feta
  • q.b. di sale
  • q.b. di olio extravergine di oliva

Procedimento

  1. Fate sgocciolare la feta,  spezzettatela grossolanamente e mettetela in una ciotola. Lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele a rondelle. Scaldate la griglia e, quando sarà ben calda, fatele arrostire. Man mano che sono cotte toglietele e tenetele da parte.
  2. Lavate e asciugate l’insalata e il songino, sistemateli in una ciotola e condite con sale e olio. Aggiungete le zucchine grigliate e la feta. Sgusciate le noci e rompetele grossolanamente, aggiungendole all’insalatona. Aggiustate di sale e olio e servite.

Frittata con verdure e noci

 

Un piatto unico, a base di uova, zucchine e patate che, uniti alle noci, danno quel tocco in più. Preparata in anticipo e lasciata riposare un po’ sarà ancora più gustosa.

Ingredienti per 4 persone

  • 6 uova
  • 10-12 noci
  • 2 zucchine
  • 1 patata
  • q.b. di sale
  • q.b. di olio
  • 1 scalogno
  • un cucchiaio di parmigiano
  • due cucchiai di latte
  • pepe

Procedimento

  1. Per prima cosa lavate e mondate la patata e la cipolla, eliminate le estremità delle zucchine e riducete tutto a una dadolata. Fate scaldare un filo d’olio in una padella antiaderente e fate dorare lo scalogno. Dopo un paio di minuti mettete le patate, girate e dopo altri cinque minuti inserite le zucchine. Fate cuocere a fuoco medio finchè risulteranno croccanti, ma non troppo morbide.
  2. Rompete le uova in una capiente ciotola. Aggiungete un pizzico di sale, il pepe, il parmigiano e iniziate a sbattere con l’aiuto di una frusta o di una forchetta. Versate anche il latte e continuate a mescolare.
  3. Unite le verdure alle uova, poi aggiungete le noci precedentemente sgusciate e tritate grossolanamente. Mescolate tutto. Fate scaldare un filo d’olio in una padella antiaderente, poi versate le uova con le verdure e le noci. Fate cuocere per cinque minuti, poi quando vi rendete conto che il bordo si stacca, capovolgetela seguendo i consigli che vi abbiamo dato per fare una frittata perfetta.
  4. Fate scivolare su un piatto da portata e fatela riposare. Al momento della cena tagliatela in spicchi e servitela a temperatura ambiente.

Avevate mai pensato a utilizzare la frutta secca per preparare dei piatti salati? Se avete altre ricette da suggerirci non vi resta che scriverci e raccontarci come utilizzate le noci.

Related Post

Read More
Read More
Read More
Read More
Farmacia in Linea